• Pan di Spagna senza glutine

    Dosi e ingredienti

    240 g Preparato per Dolci Lievitati senza glutine “Il Pane di Anna”
    100 gr zucchero
    3 uova intere
    3 tuorli d’uovo

    Procedimento:

    In un recipiente lavorare molto bene le uova con lo zucchero per farle diventare gonfie e spumose (meglio con un elettrodomestico a sbattitore). Aggiungere poi la farina poco alla volta e mescolare piano dal basso verso l’alto per non smontare le uova, mettere il tutto in una pirofila imburrata e infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15/20 minuti. Prova stecchino.

    Ancora più semplice di così?

    Se invece non avete tempo e volete essere sicuri del risultato, provate il nostro fantastico Pan di Spagna surgelato, senza glutine e senza latte… soffice e delizioso, è la base per la preparazione di torte alle creme, ma è ottimo anche solo con una spruzzata di zucchero a velo!!!
    è un prodotto mutuabile!

  • Frittelle alle Mele senza glutine

    Dosi e ingredienti

    300 gr di Preparato per Dolci senza glutine “Il Pane di Anna”
    2 uova
    2 mele
    100 gr di zucchero
    succo e scorza di un’arancia
    2 cucchiai di rum (facoltativo, se tolto, le dosi non cambiano)

    Procedimento:
    Mettere in una terrina la farina, lo zucchero, i 2 tuorli, il succo di un’arancia, il rum e le mele (private dal torsolo e tagliate a pezzettini). Mescolare bene tutti gli ingredienti fino a formare una pastella abbastanza consistente. Aggiungere le chiare montate a neve ferma e mescolare lentamente dal basso verso l’alto. Scaldare abbondante olio e quando sarà pronto mettere la pastella a cucchiaiate. Scolare e asciugare nella carta assorbente. Infine cospargere di zucchero.
    buon lavoro e buona scorpacciata!

    Una golosa variante:
    Una variante molto sfiziosa (che vale anche in caso non piacciano le mele) è quella di eseguire la ricetta come indicato ma senza aggiungerle all’impasto; infine una volta cotte le frittelle riempirle di crema pasticcera… Come abbiamo fatto noi questa mattina!!

  • Ciambellone allo Yogurt senza glutine

    Dosi e ingredienti

    250 g Preparato per Dolci Lievitati senza glutine “Il Pane di Anna”
    5 uova
    250 g di zucchero
    1 vasetto da 125 g di yogurt (consigliabile agli agrumi)
    1/2 bicchiere di olio extravergine

    Procedimento:

    Separare i tuorli dall’albume. Montare a spuma i tuorli con lo zucchero, aggiungere il vasetto dello yogurt, mezzo bicchiere di olio e mescolare. Aggiungere la farina ed amalgamare bene tutti gli ingredienti. Montare a neve ferma gli albumi ed aggiungerli all’impasto. Mescolare piano con un cucchiaio di legno dall’alto verso il basso per non smontare il composto. Versare il tutto in una tortiera imburrata e infarinata, mettere in forno, già caldo, a 180° per 40 minuti, comunque fare la prova stecchino!
    eee… buon appetito!

  • Torta di Ricotta senza glutine

    Dosi e ingredienti

    frolla
    – 250 gr Preparato per Dolci lievitati senza glutine “Il Pane di Anna”
    – 100 gr zucchero
    – 100 gr burro
    – 1 uovo intero
    – mezza bustina di lievito secco

    Farcitura
    – 2 confezioni di ricotta
    – 150 gr di zucchero
    – 1 uovo intero

    Procedimento:

    In una terrina mettere la farina, lo zucchero, il burro fuso, il lievito e l’ uovo. Impastare il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Stendere poi la pasta ottenuta sulla carta da forno in modo da ricoprire il fondo ed il bordo di una tortiera, conservando un po’ di pasta per le finiture e i decori.
    Nel frattempo, passare alla preparazione della farcitura, mescolando tra di loro gli ingredienti: ricotta, zucchero e uovo, stenderla poi sul fondo preparato in precedenza e completare la torta sbriciolando sopra la frolla conservata.
    Mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

    BUON LAVORO E BUON APPETITO

    LUCA

  • Laboratorio di cucina in Cascina sabato 7 settembre

    Vi aspettiamo al nostro LABORATORIO DI CUCINA
    Sabato 7 settembre 2013
    presso Cascina Ciocchino – Maclodio (BS)

    Scopo del corso è far pratica nella lavorazione,
    sotto la guida di un esperto professionista, di:
    PANE, PIZZA, PASTA e DOLCI

    È possibile frequentare il corso:
    il mattino dalle ore 9,00 alle ore 12,30
    oppure
    il pomeriggio dalle ore 14,00 alle ore 17,30
    Preparazione: pasta per lasagne, pizza, piadina, gnocchi, crostatine di marmellata o nutella e meringata.
    N.B.: Il grembiule usa e getta sarà gentilmente fornito dal Molino Rivetti

    POSTI LIMITATI!!! DISPONIBILITA’ MASSIMA 40 PARTECIPANTI
    Si richiede una quota di Euro 5,00 a persona quale contributo spese

    ANIMAZIONE PER BAMBINI

    È OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE
    dal 26 agosto al 6 settembre 2013
    telefonando a:
    Anna Leni Rovetta – Referente Provincia Brescia
    tel. 030 2000436
    Dal lunedì al venerdì dalle ore 19,00 alle ore 20,30
    Non si accettano prenotazioni su segreteria telefonica, per fax o per mail

  • Istituzionale – Ora puoi mangiare di tutto!

  • FESTA IN CASCINA “gluten free”

    FESTA IN CASCINA “gluten free”
    8.06.2013

    Buongiorno amici del Pane di Anna… :-))
    Vi invitiamo tutti a partecipare Sabato 8 giugno 2013 alla nostra grande festa in cascina con cena, musica, spettacolo di magia e passeggiata in carrozza con cavalli: tanto divertimento per tutti gli amici celiaci grandi e piccini!!

    Ricordandovi che la prenotazione è obbligatoria….
    vi aspettiamo numerosi a partire dalle 18.30!!! :-))

  • Linee prodotto – E’ sbocciata la Crostata CioccoGianduia.

  • GLUTEN FREE EXPO

    width=

    Vi aspettiamo numerosi alla  GLUTEN FREE EXPO
    la più grande fiera del senza glutine
    con moltissimi prodotti freschi, da assaggiare e gustare, tutti per voi

    non potete mancare!!!!!!

    da venerdì 14 a lunedì 17 dicembre dalle ore 9:00 alle ore 19:00

  • Le nuove Palline di Pasta senza glutine surgelate

    PALLINE DI PIZZA SENZA GLUTINE / SENZA LATTE.

    ISTRUZIONI PER L’USO

    Per prima cosa è importante far scongelare l’impasto senza toglierlo dalla confezione apposita, possiamo agire in due modi diversi:

    • Primo metodo (scongelamento naturale) lasciare la pallina a temperatura ambiente per circa 3-4 ore.
    • Secondo metodo (scongelamento veloce) in forno a microonde per 2 minuti e mezzo a 270 watt circa.

    Verificare poi, applicando una leggera pressione sull’incarto, che il prodotto sia abbastanza morbido da poter essere lavorato.
    A questo punto potete aprire la confezione e noterete che l’impasto tenderà a sbriciolarsi, bisogna quindi lavorarlo a mano su una superficie liscia per circa un minuto, fino a ricompattarlo rendendolo morbido ed omogeneo.
    Ungere una teglia di diametro 26/28 cm con l’olio, posizionare poi la pallina nel centro e schiacciarla a mano su tutta la sua superficie, oppure, infarinare per bene il piano di lavoro e stendere la pallina con un matterello fino a spessore desiderato per poi riporla nella teglia.
    Ci sono ora diverse soluzioni per l’ottenimento della pizza ideale:

    1. METODO A TRE FASI: farcire con pomodoro la base della pizza coprirla con della pellicola trasparente e lasciala lievitare per circa 30 minuti, metterla a forno preriscaldato a 220/240 gradi per 7-8 minuti, toglierla, farcire a piacimento e rimetterla a forno per altri 4-5 minuti per la cottura finale.
    2. METODO A DUE FASI: farcire la base della pizza con pomodoro e metterla a forno preriscaldato a 220/240 gradi per circa 7-8 minuti, toglierla, farcire a piacimento e rimetterla a forno per altri 4-5 minuti per la cottura finale.
    3. METODO RAPIDO: farcire con tutti gli ingredienti la base della pizza ed inserire il tutto in forno preriscaldato a 220/240 gradi per circa 12-13 minuti fino a cottura finale.

    NB: il metodo rapido tende a seccare leggermente la farcitura.

    BUON LAVORO E BUON APPETITO

    LUCA